5 unici vantaggi del fotovoltaico per la tua azienda
19 Giugno 2019
gaia energy fotovoltaico industriale su coperture
Impianto fotovoltaico industriale: conosci le diverse coperture su cui può essere installato?
4 Luglio 2019
italia green europa gaia energy
italia green europa gaia energy

Economia circolare, sostenibilità, riciclo, rinnovabili.

Mai come nel XXI secolo questi concetti hanno acquisito la grande importanza che hanno oggi.

Tematiche che il nostro paese è riuscito a comprendere e a sviluppare, portando l’Italia ai primi posti tra tutti i paesi UE più green.

Unione Europea: lo stato del green

A livello mondiale possiamo affermare che l’Europa, ad oggi, ha raggiunto importanti risultati in termini di green e di sostenibilità.

Questa nuova direzione da parte dei Paesi membri è fortemente influenzata da diverse scelte e obiettivi prefissati a livello comune.

Tra i più importanti traguardi che l’Europa si è prefissata di raggiungere vi è ad esempio quello previsto dall’Agenda 2030 e dall’Europa 2020.

L’obiettivo di questi progetti è quello di sviluppare una vera e propria green economy, basata sulla conoscenza, sull’innovazione e sul rispetto dell’ambiente.

La situazione dell’Italia

Attualmente, l’Italia si presenta a livello europeo come leader nell’ambito dell’economia circolare.

Questo traguardo è stato raggiunto grazie a importanti investimenti che hanno permesso al Bel Paese di implementare efficacemente diversi sistemi green.

L’economia circolare indica un particolare sistema economico che viene pianificato in modo da garantire un riutilizzo dei materiali in diversi cicli produttivi. Il vantaggio è dunque quello di ridurre gli sprechi e ottimizzare l’utilizzo dei materiali.

Il modello di economia circolare permette di sviluppare un sistema di produzione che si autorigenera.

Negli ultimi anni, grazie a questo sistema di riduzione degli sprechi, l’Italia è riuscita a ottenere sempre maggiore credibilità tra i partner mondiali. Uno dei risultati più lampanti è l’ottenimento di 103 punti di indice complessivo di circolarità, seguita subito dopo dal Regno Unito con soli 90 punti.

Un sistema di riutilizzo delle materie di scarto permette inoltre di ottenere una maggiore efficienza dal punto di vista energetico.

Questo si manifesta in particolare nello sviluppo di nuove fonti energetiche alternative.

Le fonti green più utilizzate

Un altro importante risultato di cui l’Italia può vantare è il fatto che sia anche leader nell’utilizzo di fonti rinnovabili.

Grazie ai numerosi investimenti fatti in questo campo e all’applicazione delle diverse direttive, oggi l’Italia può essere vista come un vero e proprio punto di riferimento per gli altri Paesi dell’UE.

Più nello specifico, possiamo definire quale sia l’attuale scenario in Italia riguardo all’utilizzo delle fonti green.

Le principali fonti utilizzate sono, in scala di utilizzo: l’idroelettrica, seguita subito dopo dall’eolica, il solare, le biomasse e infine il geotermico.

Nel complesso, la produzione legata all’impiego di fonti rinnovabili ha permesso di coprire il 31% dei consumi interni di energia elettrica per il 2017.

italia green europa gaia energy

I vantaggi del fotovoltaico

Tra le fonti precedentemente menzionate, una di quelle che offre i maggiori vantaggi alle imprese è il fotovoltaico.

Il fotovoltaico è una fonte totalmente green, che permette di ottimizzare la gestione dell’energia elettrica e di conseguenza rendere le imprese più efficienti.

Un sistema di questo tipo permette di ridurre i costi legati al consumo energetico fino al raggiungimento di una perfetta autonomia energetica.

Vantaggi che però non sono scontati.

Già, perché per essere davvero efficiente e utile per le imprese (consentendo un vero, tangibile e reale risparmio nel tempo), il fotovoltaico non può essere un fotovoltaico qualunque…

Deve essere un sistema fotovoltaico di un certo tipo.

Ecco perché scegliere una ESCO per il fotovoltaico

Se vuoi realmente ottimizzare l’efficienza energetica della tua azienda, dovrai valutare la possibilità di integrare nel tuo sistema l’utilizzo di fonti rinnovabili.

Sono già molte le aziende che a oggi hanno installato un impianto fotovoltaico capace di ottimizzare le risorse energetiche disponibili. Proprio per questo motivo, il fotovoltaico rappresenta una soluzione davvero efficiente, ma soprattutto green.

Ma come dicevamo, devi prestare attenzione.

Perché non tutto il fotovoltaico è uguale, e la scelta corretta in questo senso può fare una grande differenza.

Come la differenza tra avere un impianto fotovoltaico a costo zero con garanzie certe sul risparmio, e non averlo.

Ecco, questo è proprio quello che distingue una ESCO da una qualsiasi azienda produttrice e installatrice di impianti fotovoltaici.

Una ESCO (Energy Service Company), è un’azienda che si occupa dell’installazione dell’impianto fotovoltaico ma che guadagnerà solamente se l’impianto raggiungerà una certa efficienza.

Ecco la garanzia intrinseca nella scelta di una ESCO, come Gaia Energy.

Scopri di più, visita il nostro sito.

Ma c’è un ulteriore vantaggio.

Proprio per poter offrire il massimo alle imprese, abbiamo creato un metodo che rende il fotovoltaico ancora più conveniente ed efficace. Si chiama Zerocash®.

I vantaggi dell’esclusivo metodo Zerocash®

  • L’impianto fotovoltaico è completamente a spese di Gaia Energy
  • Rispetto al trader tradizionale, il prezzo dell’energia al kWh è scontato fino al 30%
  • Il prezzo dell’energia è bloccato nel tempo
  • I moduli fotovoltaici utilizzano solo le migliori componenti presenti sul mercato
  • Non sono richiesti diritti di superficie
  • Se necessario, Gaia Energy si prende carico a proprie spese di attività extra come (smaltimento amianto, rifacimento tetto, adeguamento cabina di trasformazione, relamping)
  • Quando la gestione termina, ti cederemo l’impianto gratuitamente (in media 12 anni)
  • Supporto costante e continuo di Gaia Energy

Scopri l’esclusivo metodo Zerocash® qui.

Raffaele Lo Schiavo gaia energyRaffaele Lo Schiavo
Business Developer