gaia energy fotovoltaico industriale su coperture
Sai quando il tuo impianto necessita di essere aggiornato? Tutti i segreti del revamping
9 Dicembre 2019
Differenze tra le energie rinnovabili: quale scegliere?
22 Gennaio 2020

La sostenibilità oggi è la tematica che sta più a cuore alle aziende. Investire in un’energia pulita favorisce infatti un grande vantaggio competitivo, sia dal punto di vista economico sia etico che d’immagine. Un’azienda che sceglie di alimentarsi grazie a fonti energetiche naturali, quali il vento, i raggi del sole o l’acqua, sceglie di risparmiare e ottenere degli incentivi oltre che di abbracciare la causa green, fondamentale per la clientela del ventunesimo secolo.

La maggior parte delle imprese protese alla modernità ha infatti sostituito già da parecchi anni le fonti energetiche tradizionali con quelle rinnovabili riducendo così l’emissione di sostanze chimiche nocive per l’uomo e per il pianeta.

Il sostegno per la tutela ambientale diventa di giorno in giorno un’esigenza più forte, il che significa che sarà l’argomento cardine anche del nuovo anno.

La spinta al risparmio energetico

Attualmente sono in vigore gli incentivi per le aziende e i nuclei familiari che investono nel fotovoltaico, prorogati anche per il 2020.

Il Bilancio di previsione dello Stato per il 2020 conferma le detrazioni fiscali del 50% per tutti gli interventi di ristrutturazione edilizia nelle case tra cui il fotovoltaico, l’Ecobonus per coloro che intervengono attivamente al risparmio energetico e la cessione del credito per le piccole e medie imprese.

Gli incentivi statali prorogati per il 2020 sollecitano quindi le aziende e i cittadini a entrare con maggior facilità in un’ottica ecosostenibile.  Favorire un settore strategico e funzionale per il paese, con tanto di agevolazioni e ritorni economici, sposerà entrambi gli obiettivi primari dei consumatori: economico ed etico.

Non solo risparmio economico… le innovazioni fotovoltaiche

Le incentivazioni fiscali però non sono l’unico fattore a incidere sulla scelta del fotovoltaico. Gli impianti rappresentano in realtà anche un veicolo di risparmio in quanto il loro costo è contenuto e i vantaggi che se ne ricavano sono efficienza e sostenibilità a lungo termine.

Grazie alla continua innovazione tecnologica conveniente, installare un impianto fotovoltaico sta diventando sempre meno oneroso e sempre più conveniente. Le crescenti tecnologie permettono infatti di raggiungere risultati ottimali, in qualsiasi situazione e con un budget limitato.

Nell’ambito del fotovoltaico sono state sviluppate in particolare due grandi novità che garantiscono un funzionamento e un assorbimento maggiore dell’energia solare. In questo modo il settore accrescerà la sua efficienza e le sue performance.

Film più sottili e flessibili

Un aggiornamento apportato già ad alcuni pannelli fotovoltaici riguarda l’assottigliamento delle celle in sottilissime pellicole trasparenti composte da nanocristalli. La composizione più sottile del film permette di adagiare l’impianto su qualunque tipo di superficie, soprattutto quelle piatte e lisce.

Di pari passo con questa innovazione tecnica sono stati ideati dei pannelli che si srotolano, che sono flessibili e staccabili, come se fossero adesivi. I materiali che compongono questa grande novità sono il gallio, l’indio, il rame e il selenio.

Ciò significa che grazie alla rivoluzione dei materiali usati anche il metodo d’applicazione muterà, incrementando la possibilità di estendere i pannelli anche sulle vetrate. E se le superfici esterne in cui installare una fonte di energia rinnovabile crescono, di pari passo si sviluppano tecniche di alimentazione interne.

Un fotovoltaico indoor

Un’altra sfida innovativa per generare energia pulita sono i pannelli fotovoltaici indoor, ovvero posti in uno spazio chiuso. Si tratta infatti di una nuova tipologia di cella solare organica capace di funzionare anche tra le pareti di una stanza.

Questa nuova tecnologia funziona secondo il concetto dell’Internet of Things, per cui il pannello solare posizionato all’interno di un qualsiasi locale può generare energia e alimentare dispositivi e sensori elettrici attraverso l’assorbimento della luce ambientale.

Ad oggi è però una tecnologia molto debole che, se arricchita e studiata al meglio, nei prossimi anni potrà estendere il suo raggio d’azione ma soprattutto la sua efficienza, accrescendo così le fonti e le modalità eco-sostenibili.

Le basi per un futuro sempre più green

L’aumento delle modalità e dei luoghi in cui sono presenti gli impianti fotovoltaici non può che essere positivo; le superfici a disposizione e le innovazioni in regolare sviluppo si fondono sempre più, apportando benefici all’uomo e all’ambiente.

Nel frattempo, installare, monitorare e aggiornare un impianto fotovoltaico per la tua azienda è un’ottima idea. Investire ora nel fotovoltaico pone le basi per un futuro pulito dove l’impatto nocivo delle aziende sul pianeta si ridurrà drasticamente.

È necessario però affidarsi a esperti del fotovoltaico…

Noi di Gaia Energy realizziamo soluzioni su misura secondo le esigenze di ogni impresa, installando e monitorando periodicamente gli impianti fotovoltaici del futuro.

In più con il nostro metodo ZEROCASHÒ installare un impianto sarà totalmente conveniente.

Vuoi sapere come? Clicca qui.

 

gianpaolo castellano gaia energyGianpaolo Castellano
Direttore Generale