M’illumino di Meno – XVIII Edizione 11 Marzo 2022

Una campagna di risparmio energetico, una scelta di vita sostenibile.

 

M’illumino di meno è l’iniziativa dedicata alla sostenibilità lanciata da Caterpillar e Rai Radio2 nel 2005. Una giornata incentrata su risparmio energetico per sensibilizzare il pubblico su un tema sempre più attuale come quello della tutela ambientale.

Ogni anno nel giorno prestabilito, gli ascoltatori vengono invitati a spegnere materialmente le luci cercando di essere quanto più attenti alla sostenibilità energetica e di avere come priorità la tutela dell’ambiente che ci circonda.

Negli ultimi diciotto anni i temi scelti e proposti dalla campagna “M’illumino di Meno” hanno sempre trattato argomenti di grande rilevanza dal punto di vista ambientale fornendo notevoli spunti.

Ogni edizione, infatti, è caratterizzata da un differente tema scelto per sensibilizzare il pubblico ed invitarlo a riflettere su quali azioni semplici e concrete possano entrare a far parte della nostra quotidianità ed aiutarci a tutelare il Pianeta.

Quest’anno la diciottesima edizione è scandita dalla maturità, dalla consapevolezza che il nostro Pianeta si trovi in uno stato di urgenza ambientale ormai in fase avanzata, problematica che attira fortemente l’attenzione delle giovani generazioni e si focalizza con grande enfasi sui problemi climatici.

Indissolubilmente connessa alla tematica del clima è il tema della transizione ecologica. Sempre più sentito dalle aziende che in numero crescente si impegnano a traslare la propria produzione verso beni e servizi a favore della tutela ambientale.

Oltre il semplice gesto di spegnere le luci proposto dall’iniziativa M’illumino di meno, questa giornata vuole essere un invito a fare qualcosa di più ogni giorno soprattutto introducendo o modificando piccole abitudini giornaliere. L’edizione 2022, l’edizione della maturità, evidenzia i vantaggi ed i benefici dell’utilizzo della bicicletta nella vita di tutti i giorni e contemporaneamente il valore e l’importanza della presenza delle piante.

L’invito di quest’anno è pedalare per rinverdire e migliorare il nostro Pianeta.

Un gesto semplice che migliora il proprio stile di vita utilizzando meno risorse ed impattando di meno sull’ambiente. Una scelta di vita sostenibile.

Per ottenere dei risultati concreti è necessaria ovviamente una cooperazione transnazionale ed è per questo che è stato organizzato un evento ad hoc, una biciclettata che attraverserà l’Europa toccando 15 luoghi simbolici.

Paola Giannotti, ultra ciclista mentore di M’Illumino di Meno, partirà da Stoccolma venerdì 25 febbraio. La partenza avverrà nella piazza in cui Greta Thunberg attuerà uno sciopero e prevede l’arrivo in Italia venerdì 11 marzo. Un fil rouge ben definito riguardo la situazione del nostro Pianeta e che attraversando l’Europa darà vita ad un simbolico bosco europeo.
Durante il tragitto nelle 15 tappe del percorso verranno lasciate le piante donate dai Carabinieri della Biodiversità per poter dar vita simbolicamente a quello che sarà il bosco di M’Illumino di Meno.

La tappa prevista presso la sede del Parlamento Europeo sarà un momento particolarmente sentito durante il quale verrà intitolata una pianta all’ex Presidente Europeo, David Sassoli.

 

Aderisci insieme a noi a quest’iniziativa, pedala verso la Sostenibilità.

Sito Ufficiale

M’illumino di Meno | Articolo | Caterpillar | Rai Radio 2 | RaiPlay Sound