Il mondo dell’energia vive tempi di forte interesse ma anche di intensa instabilità. Il mercato dell’energia è spesso caratterizzato da un mancato o sottilissimo equilibrio tra richiesta ed offerta, così come le continue variazioni dei valori economici. Queste variazioni incidono in modo significativo sulla vita di tutti.

La necessità di arginare questa grande instabilità e promuovere un utilizzo più responsabile dell’energia, hanno spinto i grandi Player del settore a creare nuovi scenari in cui muoversi. Soluzioni che siano fruibili per tutti, dalla famiglia che punta ad un risparmio in bolletta riducendo gli sprechi o affidandosi al rinnovabile, fino alla grande azienda che gode di benefici anche in termini di produzione.

 

Il gruppo Enel ha strutturato un modello di rete d’impresa attraverso Enel X, questa fornisce a ciascun partner un ampio sistema di servizi tecnologici e di servizi di consulenza, basato sui principi della sostenibilità e dell’economia circolare. L’obiettivo è quello di fornire alle persone, alle comunità, alle istituzioni e alle aziende un modello alternativo, nel totale rispetto dell’ambiente, e capace di integrare l’innovazione tecnologica nella vita quotidiana.

Gaia Energy ha sposato il progetto in pieno, diventando parte di questa rete d’impresa e soprattutto condividendone i valori totalmente. La forte presenza sul territorio e l’elevato tasso di specializzazione dell’azienda, hanno reso quasi naturale la collaborazione e soprattutto la condivisione di quella visione d’insieme finalizzata a rendere alla portata di tutti un futuro migliore, e soprattutto sostenibile.

La linea di business che ha dato vita alla rete d’impresa, stabilisce chiaramente ruoli e procedure da seguire in quanto partners. Gaia Energy, si occupa di fatto di svolgere tutto ciò che riguarda le fasi riguardanti le analisi di fattibilità ed i sopralluoghi di tipo tecnico, la progettazione degli impianti fotovoltaici, la fornitura di quelli che vengono considerati materiali minori, la realizzazione dei lavori e gestione sub-appalti, e tutto ciò che riguarda la gestione contrattualistica del cliente.

In quest’ottica, Gaia Energy mette a disposizione ed utilizza le proprie competenze tecniche e di consulenza per la progettazione delle soluzioni migliori caso per caso. Con un’attenzione particolare ai grandi impianti di produzione. Settore in cui, da anni, l’azienda pone la sua attenzione ed in cui viene richiesta dai grandi investitori internazionali.

L’accordo è finalizzato soprattutto ad offrire supporto per lo sviluppo e la gestione delle CER nel 2024, ed in modo fruibile, portare una mentalità di efficientamento ovunque. In particolare Enel X si rende disponibile a ridurre la propria marginalità specifica favorendo la collaborazione con Partner tecnologi in grado di completare la proposta finale e occuparsi della conclusione della stessa tramite lo strumento della rete di impresa e nel contempo valorizzando il territorio sia dal punto di vista ambientale che economico.

Modelli come questo, rappresentano una grande opportunità di crescita e di collaborazione tra imprese. Questa tipologia di formula, consente alle aziende di realizzare progetti condivisi pur mantenendo la propria indipendenza, autonomia decisionale e specialità di settore, di fatto aumentando e migliorando la capacità innovativa e la competitività di ognuno sul mercato.

 

Gaia Energy si fregia di questa collaborazione con particolare orgoglio, sinergie di questa portata promuovono nel concreto, modelli alternativi a quelli tradizionali di gestione delle fonti di energia. Ponendoci come antesignani di un cambiamento che spinga progressivamente le imprese ed i cittadini, all’abbandono dei combustibili fossili, in un’ottica di decarbonizzazione presente e futura, Gaia Energy ribadisce il proprio impegno a favore delle rinnovabili in ogni settore ed alla portata di tutti.

 

Fotovoltaico galleggiante

Gli impianti fotovoltaici galleggianti si configurano, oltre che come una interessante soluzione d’installazione, anche come una importante opportunità di sviluppo per il nostro Paese. In Italia i bacini di irrigazione…